Messina

E' la terra dello Stretto, che divide la Sicilia dalla Calabria.
La natura ha saputo forgiare questa provincia, rendendola un capolavoro che trova nel mare la sua cornice ideale.

Una natura splendida sotto il limpido cielo, ma straordinaria anche nelle profondità marine dove un mondo a sé attende di essere esplorato.
Un caleidoscopio di sfumature azzurre, che dal blu notte arrivano alla trasparenza del cristallo con piccole venature di azzurro.

E nel mare un'altra meraviglia: Le Isole Eolie.
Lipari, Panarea, Salina, Stromboli, Vulcano, Filicudi e Alicudi: sette isole sparse nelle acque di fronte a Messina. Tutte di origine vulcanica ma ognuna con una propria bellezza e una propria identità storica.
Una ricchezza che è diventata Patrimonio dell’Umanità.

Messina è l’ingresso principale della Sicilia, oggi come nell’antichità.
Dalla sua costa sono approdati Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni e Svevi che hanno fortemente influenzato la cultura di questa terra.
Esplorando i piccoli centri della provincia si possono scoprire preziosi tesori d’arte custoditi in chiese e palazzi, o tracce importanti di grandi civiltà lontane.

Una storia raccontata anche dalle tradizioni rimaste nel cuore e nella memoria della gente del luogo e dagli antichi sapori che imbandiscono la tavola.

I quad sono nati come mezzo militare negli USA utilizzato sopratutto per il trasporto di merci e armi e per solcare terreni molto tortuosi.
Veniva usato poco e niente perchè era difficile da guidare.
Le prestazioni erano da brivido la manutenzione era troppa allora si decise di abbandonarlo e costruire mezzi anfibi più pesanti simili a delle macchine che a quad.

Da qui la diffusione dei QUAD, (diminutivo di quadricycle) detto anche ATV (all terrain vehicle) come mezzo di lavoro in generale.

Quattro ruote motrici gli consentono di lavorare ancora come un piccolo trattore ma più veloce e maneggevole di quest'ultimo, soprattutto su terreni impervi ed innevati dando così
un fondamentale aiuto ad agricoltori ed allevatori di bestiame.
 

Escursioni

Escursione Valle Alcantara 1 ora e mezza

Si parte dalle Gole dell'Alcantara, in direzione Francavilla di Sicilia, percorrendo una strada sterrata attraverso itinerari suggestivi.È possibile soffermarsi a visitare il caratteristico Convento dei Frati Cappuccini, nonchè il locale Antiquarium, con preziosi reperti archeologici risalenti all'età classica.Giunti al ponte sull'Alcantara è possibile ammirare il fiume da un punto di vista suggestivo, sino alle Gole.Informazioni e consigliL’esperienza dura complessivamente...

Dettagli
50

Escursione Valle Alcantara

Si parte dalle Gole dell'Alcantara, in direzione Francavilla di Sicilia, percorrendo una strada sterrata attraverso itinerari suggestivi.È possibile soffermarsi a visitare il caratteristico Convento dei Frati Cappuccini, nonchè il locale Antiquarium, con preziosi reperti archeologici risalenti all'età classica.Giunti al ponte sull'Alcantara è possibile ammirare il fiume da un punto di vista suggestivo, sino alle Gole.Informazioni e consigliL’esperienza dura complessivamente 2...

Dettagli
75

Escursione Montagna Grande

 Si parte dalle Gole dell'Alcantara, in direzione Motta Camastra, percorrendo una strada sterrata attraverso itinerari suggestivi. Dopo circa un'ora e mezza è previsto l'arrivo sulla vetta di Montagna Grande, con un incantevole panorama dalle Isole Eolie alla Costa Calabra e Ionica, con una vista completa del fiume Alcantara, dalla sorgente alla foce.Lungo la via del ritorno è prevista una sosta nel piccolo paese di Motta Camastra, famoso per la sua posizione geografica...

Dettagli
120

Itinerario dell'Etna

Partendo dalle Gole dell'Alcantara si prosegue su strade sterrate e sentieri naturalistici, verso Castiglione, rinomata città del vino, che offre un paesaggio mozzafiato sulla valle. Il percorso prosegue in direzione Linguaglossa attraversando piste ciclabili da dove si può ammirare il cratere più distante del sistema Etna: il Vulcanetto di Moio Alcantara, rivestito di piante tipiche della macchia mediterranea.Continuando, attraverseremo numerose colate laviche risalenti ad eruzioni...

Dettagli
150